sottocategorie di

Alfonso il Saggio

LE GEMME E GLI ASTRI (1997)
Il lapidario di Alfonso il Saggio

Xenia

formato: 14x21
pagine: 288
anno: 1997


€ 20,14
Q.tà
metti nel carrello

Astrologia

Descrizione

Il libro rappresenta una delle rare opere medievali a noi giunte, in cui l'astrologia e l'astronomia si integrano con l'alchimia e con il variegato mondo delle pietre, delle gemme e dei cristalli. Attribuito ad Alfonso X il Saggio, è in realtà una traduzione da un originale arabo di autore ignoto e descrive al totalità delle pietre e dei minerali connessi con ciascuno dei segni zodiacali, anzi con ciascuno dei trenta gradi occupati nel cielo da ogni segno dello zodiaco.

Il testo, inoltre, descrive l'azione delle pietre e gemme sulle diverse malattie e ne indica le modalità di uso e di assunzione sia come talismani sia sotto forma di polveri da applicare sulla zona dolente del corpo, in rapporto col momento astrologico più favorevole. Il Lapidario rappresenta dunque uno dei fondamenti dell'antica tradizione della cristalloterapia, oggi ampiamente rivalutata.