sottocategorie di

Alan Watts

IL TAO DELLA FILOSOFIA

Lindau

formato: 14x21
pagine: 116
anno: 2017


€ 14,50
Q.tą
metti nel carrello

Tao

Descrizione

Alcune domande assillano da sempre l'uomo senza trovare una risposta univoca e soddisfacente. Questo libro è un tentativo di approccio a questi interrogativi.

Chi sono? Cos'è l'universo? Che posto occupo in esso? Questi sono gli interrogativi a cui Alan Watts cerca di rispondere, prendendo le mosse dal taoismo e da altre tradizioni filosofico-religiose dell'Asia (come il buddhismo e il vedanta) e mettendo in dialogo Oriente e Occidente.

Negli otto testi che compongono questo volume - e in cui vengono affrontali, di volta in volta, argomenti differenti, quali l'io e la coscienza, il cosmo. Dio. il pensiero, il linguaggio, ecc. - si delinea la profonda differenza che esiste tra il modo di sentire occidentale, incentrato sul dominio sulla natura e sulla separazione tra uomo e ambiente, e quello orientale, maturato all'interno di culture che non intendono esercitare un controllo assolino sul mondo e per le quali la separazione dell'individuo da ciò che lo circonda è solo un'illusione.

Nel modo brillante, coinvolgente e spesso ironico che gli è proprio. Watts ci esorta a ripensare la nostra vita e, soprattutto, il nostro rapporto con l'universo, invitandoci a non sentirci stranieri in esso, ma parte integrante e armonica del Tutto.